lunedì, maggio 22, 2006

Hai da accendere?

Ma certo riponderei io: appoggia la sigaretta sulla mia spalla!

Vacca ladra che roba!
Sabato mattina al volante della GamaMobile(tm) -già FangoMobile NdGama- son giunto fino a casuccia di Elisa per un pic-nic cazzeggio improvvisato. Ebbene si, vedendo il tempo finalmente quasi stabile abbiamo deciso in stereofonia al telefono di dedicarci a del sano cazzeggio fuori dal mondo, lontano da tutti e da tutto.
Fatta un po' di spesa ci dirigiamo quindi verso la nostra meta, il luogo c'è stato consigliato dal padre di Elisa e non sembrava per un cazzo male.

La strada.... o almeno così sembra chiamarsi
Seguiamo le indicazioni, il luogo doveva essere raggiungibile in auto e non avevamo altri mezzi a nostra disposizione (40 Km in bici la mattina presto sono un po' troppo anche per me! :p ) e giungiamo finalmente alla "strada": un viottolo largo circa quanto la GamaMobile(tm) che si inoltra nel bosco. Bellissima a vedersi con il suo tetto di fronde ed i petali bianchi che cadevano lievi al nostro passaggio incorniciando quindi il sentiero ricoperto dagli stessi petali. Bruttissima da percorrere con le sue dimensioni lillipuziane ed i rovi che sembravano voler avvinghiare l'auto in un mortale abbraccio e le buche degne del telefilm Hazzard.

Cosa ho imparato?

Gama, chiudi il tettuccio apribile della macchina quando c'è una pioggia di petali che poi la devi pulire tu!


Le indicazioni.... ma siamo proprio sicuri?
Stando alle indicazioni dovevamo giungere in un luogo adatto al pic-nic con tanto di tavolone in riva al corso d'acqua. Seguo "la strada" fino al momento in cui spuntiamo in una radura immensa con bivi assortiti. Qualcosa non va come dovrebbe e dopo un po' di tentativi -abbiamo visto anche dei posti davvero carucci- proviamo a telefonare per scoprire se abbiamo sbagliato strada al momento di una biforcazione nel bosco.
Dalla telefonata pare di si. Gira il mezzo e torna indietro.

Mi sa che non dovevamo fidarci.... Seguendo la biforcazione arriviamo ad un punto morto nel bosco. Nessun sentiero che prosegue e gli inquietanti resti di una barca e di una sedia a farci compagnia. Meglio ritornare alla mega radura ed ai posti che avevamo visto.


Cosa ho imparato?
Gama, quando non conosci un posto, ti danno indicazioni poco precise e vedi un luogo interessante che soddisfa i tuoi gusti, fermati!



La giornata.... Mui Caliente
Maliziosi che non siete altro, cosa vi siete messi in testa eh? :P
Ci siamo piazzati in un posto davvero caruccio ed il clima sembrava essere dalla nostra, caldo ma senza troppo sole. Ore 13/13.30 inizia la pappatoia.
Naturalmente ci siamo dimenticati uno stappabottiglie per aprire la birra ed è risaputo che io sono impedito nell'aprire con gli accendini (Elisa più di me). Per fortuna c'è il "Metodo Gama": stappo la birra con i denti, ormai sono uno specialista -Don't try this at home-.
Elisa è più sveglia di me ed anche in questo caso lo dimostra ampiamente: lei ha il costume da bagno. Io i jeans LUNGHI!
Porca pupazza che caldo, rimuovo il rimovibile e continuiamo il nostro relax mentre un timido sole inizia a farsi vedere sulle nostre teste.
Fino a divenire una palla infuocata degna del più caldo Dark Sun (per chi non lo sapesse è un'ambientazione desertica per D6D) sotto cui ci siamo crogiolati. Forse un po' troppo! Ovviamente nessuno dei due ha avuto la benchè minima idea di prendere della crema solare.

Cosa ho imparato?
Gama, devi andare sotto il sole, organizzati bene genio che ora sembri l'anello mancante tra l'elementale della birra ed un'aragosta bollita!



Davvero una giornata spettacolare, da rifare ma con un po' di organizzzazione in più e magari una quantità maggiore di tempo libero visto che purtroppo Elisa alle 17 è dovuta partire per andare al lavoro. Voto alla giornata? 9+, per la perfezione c'è sempre tempo. ;)


Gama

6 commenti:

IL BASSISTA ha detto...

Gama,la prossima volta che ci becchiamo devo aiutarti ad aprire la birra con l'accendino o semplicemente ti regalo un cavatappi da portarti al collo...per la crema solare...bè l'alternativa e sicuramente ciò che farei tra l'altro io sarebbe restare all'ombra con tanto di crema solare protezione 100000000

a bientot

Demis

Gama ha detto...

Perchè mai il corso di accendino o cavatappi? Riesco benissimo così: sono stato progettato per aprire la birra io! :P

Gama

Ste ha detto...

..La verità è che hanno ideato la pubblicità del tizio che apre le birre coi denti dopo averti visto! :-D

Ste-

Gama ha detto...

E devi vedermi quando io apro il tizio usando i denti solo perchè ha osato annusare la mia birra da lontano! :P

Gama

Il bassista più figo del mondo ha detto...

gama , ste,boccale da media in legno d'ulivo o mogano mi raccomando...gama per il boccale da litro: si sciacqua in acqua fredda ok???senza sapone vario...altrimenti lascialo così lo sciacquiamo direttamente con la birra

Anonimo ha detto...

finance idustrial all fico score.
bugiallis.
chasecreditcard.
chase credit card.
refinance mortgage loan.
[url=http://refinance-mortgage-loan.110mb.com][/url]