giovedì, agosto 09, 2012

Un buon inizio anno

Come ben sapete le storie, salvo rare eccezioni, sono quasi sempre in differita; questa nella fattispecie risale all'inzio dell'anno.

Freddo gennaio, le ferie invernali sono solo miraggio. Improvvisamente passa in corridoio il Capo con modo di fare diviso tra istinto omicida e disperata rassegnazione. A quanto pare $poste non ha la minima voglia di procedere con l'iter per la forunitura di dati telematici.

Cosa è accaduto?

Mesi orsono ci sono state le elezioni amministrative con relativo cambio di amministrazione. Poco dopo questo evento è giunta la scadenza della convenzione con $poste.


Luglio, inizio --> Il Capo manda la nuova richiesta per la fornitura

Agosto, inizio --> $poste perdono il modulo

Agosto, fine --> Capo ritorna dalle ferie e rimanda la richiesta

Settembre, fine --> $poste comunica che manca anche la fotocopia dei documenti (persa)

Ottobre --> Capo manda la copia via fax

Novembre, inizio --> $poste dicono che non possono proseguire: nuova amministrazione, non c'è una macrostruttura definitiva, Capo non è ufficialmente il dirigente del servizio. Serve una richiesta di $sindaco che poi delegherà

Novembre, fine --> Capo fa mandare la richiesta dalle segretarie di $sindaco

Dicembre, inizio --> $poste comunica che mancano i documenti di identità di $sindaco

Dicembre, inizio --> vengono inviati (di nuovo) anche i documenti di $sindaco

Gennaio --> $poste blocca la pratica perché a loro non risulta che $sindaco sia il nuovo sindaco della città perché non è giunta alcuna comunicazione scritta della cosa.

Adesso --> Capo sta linciando al telefono il nostro referente


Vabbè. Torno al mio lavoro e vengo nuovamente interrotto da $tecnicoSalaMacchine.

$tecnicoSalaMacchine - Gama, da $archivio non riescono ad accedere a $gestioneContatti.

Gama - Domanda scema: gli hai dato i permessi sul server di produzione?

$tecnicoSalaMacchine - Certo che si due giorni fa ho dato loro i permessi in produzione e li ho tolti da tes...

Gama - Vedo un bagliore nei tuoi occhi.

$tecnicoSalaMacchine - Quei cretini si collegano ancora all'ambiente di test!


Non c'è che dire, questo nuovo anno è iniziato nel modo migliore!

Gama

7 commenti:

Valeren ha detto...

Sarei curioso di sapere se le Poste sanno che non siamo più in monarchia, visto che dubito qualcuno gli abbia mandato un telegramma apposito.

D ha detto...

Sei consapevole, vero, che raccontare di storie invernali NON rinfresca veramente?

Io le poste le odio per questo. Quando ho iniziato a lavorare ho aperto un conto corrente postale perché ai tempi era il più economico. Dopo 6 mesi ho cambiato residenza, e l'ho comunicato. Un annetto dopo ho chiuso il conto, al momento della chiusura mi hanno detto che dovevo lasciare qualche soldo per le spese e il resto mi sarebbe stato spedito con assegno.
Passa 1 mese... passano 2 mesi... passano 3 mesi... Niente. Chiamo il numero verde delle poste e spiego il problema. Verifichiamo i dati: avevano la vecchia residenza e quindi l'assegno era tornato. facciamo il cambio residenza (già comunicato, nb). Aspetto. Passa 1 mese... passano 2 mesi... passano 3 mesi... Niente. Chiamo il numero verde delle poste e spiego il problema. Verifichiamo i dati: avevano la vecchia residenza e quindi l'assegno era tornato (suona familiare??). In pratica ci ho messo un anno per avere 10 euro. Era diventata una questione di principio!

Ora è oltre 1 anno che mi vengono lasciati gli avvisi di ricevimento di raccomandata indicanti come punto di ritiro un ufficio chiuso da febbraio 2011. L'ho fatto presente, mi hanno risposto "non possiamo farci niente" ma siete scemi????

CCsbernacchia ha detto...

il verso dei dalek risuona nel mio cervello quando sento ste cose...

CCsbernacchia ha detto...

EX-TER-MI-NATE EX-TER-MI-NATE EX-TER-MI-NATE

Gama ha detto...

@Valeren: prova a mandare loro un fax in cui annunci di aver preso il potere e secondo cui qualsiasi richiesta deve essere vagliata da te: conquista del paese in 3 mesi (i tempi di risposta e di ritrovamento documenti smarriti).

@D: non posso dire "non ci sono parole per commentare quanto ti è accaduto", ci sono e sono molto volgari. Per quanto riguarda il refrigerio è già una conquista essere riuscito a far tenere chiusa la maledetta finestra! :D

@CCsbernacchia: secondo me i dalek li troveremmo in coda alle poste mentre sono impantanati in iter burocratici degni del 1600. ;)

marco ha detto...

i dalek stanno ancora cercando di ottenere il lasciapassare A38

Gama ha detto...

@Marco: complimenti per la citazione da tremila punti! :)