giovedì, aprile 17, 2008

KDE4, commenti a caldo



Sono pieno come un uovo di lavoro da fare ma ho fatto un po' di test su KDE-4. Buona lettura.

Attualmente ho ancora un ibrido installato sul sistema: molti applicativi sono ancora quelli della versione 3.5 ma funzionano senza problemi visibili (al più un messaggio di errore di ARK che però non implica il mancato funzionamento del software).

L'impatto iniziale è shockante: tutto ciò che appare sul desktop viene gestito come se fosse un widget (con tanti saluti alla Apple), questo comporta si un aspetto molto più gradevole del gestore di finestre ma stravolge abbastanza il modo di uso classico di KDE. Esempio pratico: le icone su desktop non possono essere selezionate in maniera "multipla", per eliminarle è necessario avvicinare il mouse affinché compaia il mini menù di gestione per poter cliccare sulla "x" di rimozione.

Come dicevo sopra tutto è un widget: dal K-launcher (il menù K) che ora esiste in due versioni al task-panel passando dal systray e dall'orologio. Morale della favola? Il pannello inferiore diviene superfluo ed il tutto può essere appiccicato anche sul desktop. Ovviamente la prima cosa che ho fatto è stata quella di ricrearmi i miei link di avvio rapido dei software che uso più spesso... Il grosso problema è che sul pannello gli widget vengono messi esattamente nell'ordine in cui l'utente li aggiunge: ho zappato via il k-launcher nuovo ed appena ho inserito quello vecchio me lo sono trovato in fondo a destra. Alla fine della fiera ho dovuto ricreare da capo tutto il pannello per avere le cose come volevo io; fortunatamente l'operazione ha richiesto meno di un minuto.

Il systray supporta alcuni degli applicativi 3.5 ma non sono molti, Amarok ad esempio necessita di essere aggiornato alla versione per KDE-4 per comparire nel tray (così come licq) mentre skype e Kftp-grabber funzionano senza problemi.

In sostanza l'approccio iniziale è alquanto scomodo ma credo che la cosa sia più che altro legata all'abitudine al vecchio gestore. Sicuramente ci sono un bel po' di cose da mettere a punto, continuo il test e magari in futuro vi terrò aggiornati.

Gama

2 commenti:

Anonimo ha detto...

mah... se riusciamo mi piacerebbe beccarci anche col bassista prima delle nozze :-D che ricordo essere il 6 dicembre e ti ricordo che sei precettato per quel week end in compagnia della fenice...

anche perche' vi devo consegnare le bamboline voodoo anti-utonti :-D

Ste-

Thanas ha detto...

Anch'io sto provando ora ora KDE4, però ci arrivo dall'accoppiata gnome/fluxbox... Ti lascio immaginare lo smarrimento dei primi due monuti... Era dal kde2 che non ci bazzicavo più... Comunque non sembra malaccio, è ancora parecchio da sistemare... Vedremo, intanto ci lavoro tutt'oggi e poi vedo se tenerlo o meno... Carini i widgets, fanno tanto la mia amata melina...

Saluti
un Thanas... che anche amarok2...