venerdì, ottobre 03, 2008

Io sono leggenda? No, io sono il CED

Capita talvolta che qualcuno si svegli una mattina e si accorga che da SOLO due anni a questa parte esistono delle restrizioni sul tipo di file che possono essere ricevuti tramite la posta elettronica.

Torniamo indietro di questi due anni...

Era un tranquillo giorno di inizio autunno, dopo l'arrivo dell'ennesimo pc da sistemare ricolmo di porcate il mio Boss decise che era giunto il momento di dare un colpo di machete alle schifezze. Vennero bloccati i portali con accesso alle caselle di mail in modo che i colleghi fossero costretti ad usare la casella di posta dell'ufficio. Di conseguenza la ricezione di eseguibili, filmati, collegamenti e altro tra cui le maledette presentazioni $puntoPotere che sono solitamente portatrici di catene di S. Antonio.

Gli anni passano e giungiamo allo scorso lunedì.

Sono tranquillo nel mio loculo che prendo a capocciate un programma cercando di venire a capo di un tracciato record che nulla ha in comune con quanto scritto nella documentazione. Improvvisa come un'onda anomala si apre la porta.

$collegaUrlatore (considerate tutto quello che scrivo come urlato)- Perché mi hai bloccato l'allegato? Ridammi l'allegato!!!!

Gama - Eh? Io non blocco niente quindi è il caso che ti tranquillizzi...

(Nel mentre vedo il mio Boss che sghignazza alle sue spalle)

$collegaUrlatore - L'allegato che mi ha mandato $famososIstitutoDiStatistica!

Gama - Guardami, sono qui a 60 cm da te, non serve urlare. Che allegato era?

$collegaUrlatore - È una presentazione $puntoPotere e mi dice che tu me l'hai bloccata!

Gama - Cos'è che dice?

$collegaUrlatore - Che il CED ha bloccato l'allegato non consentito!

Gama - Ah, e io sarei "il CED"? Comunque quel tipo di file è bloccato da due anni almeno.

$collegaUrlatore - Ma a me serve per lavorare!

Gama (allungando un foglietto) - Fatti rimandare il documento a questo indirizzo che non ha blocchi.

$collegaUrlatore - Si, ma non è possibile che non si possa ricevere le cose che servono per lavorare!

Gama - Ringrazia tutti quelli che usavano la casella del lavoro per far girare una quantità indecente di presentazioni contenenti catene di S. Antonio.

La creatura si allontana mesta borbottando qualcosa sui blocchi e sul fatto di non poter lavorare decentemente.


Passa qualche ora mentre cerco di lavorare tra una telefonata e l'altra quando arriva una seconda telefonata.

???? - Pronto, è il CED?

Gama - Sono Gama, faccio parte del Servizio informatico.

???? - Ah, mi hanno detto che questo era il numero del CED...

Gama - Si, il Servizio informatico è il CED.

???? - Io pensavo fosse una persona! Ahahahahahahahaah!

$coscienzaDelGama - Metti giù quell'ascia!

Gama - Come posso essere d'aiuto?

$utonto - Sono $utonto di $servizioCheNutreBambini. Mi hanno detto di chiedere al CED per un problema sul compiiuter.

Gama - Il problema sarebbe?

$utonto - Non funziona.

$coscienzaDelGama - Dai, lo sapevi che l'avrebbe detto.

Gama - Di preciso cosa non funziona?

$utonto - Nulla! Cioè, quando lo accendo mi appare una finestra in cui sopra c'è il mio nome e sotto c'è una casella con scritto password.

Gama - Tutto normale, in quella finestra bisogna inserire la password che è stata scelta quando hanno portato il pc.

$utonto - Ma io non me la ricordo! Non si può togliere?

Gama - No, la password è obbligatoria.

$utonto - Ma come facciamo allora, tu non me la puoi dire?

Gama - No, nemmeno da qui possiamo vedere le password dei colleghi. Posso metterne una nuova.

$utonto - Benissimo! Mettimene una facile che se no me la dimentico!

Gama - Facciamo così: io metto "accesso" come password e il computer chiederà subito dopo di cambiarla.

$utonto - Quindi la scelgo io poi?

Gama - Esattamente.

$utonto - Grazie!


Così termina anche l'ennesima telefonata. Torno a porconare in php cercando di riprendere la concentrazione necessaria ma il vociofono torna a farsi sentire. Non ho nemmeno alzato la cornetta che la voce dall'altro capo chiede:

???? - Pronto SEI il CED?


Come da titolo: Io non sono leggenda, io sono il CED!


Gama

P.S. Ah, due giorni dopo è arrivata una mail alla casella di posta speciale da parte della superiore di $collegaUrlatore che chiedeva lo sblocco dell'allegato fermato due giorni prima.

3 commenti:

il Bassista ha detto...

posso partire con la produzione dei nuovi santini "Santo Ced Martire" con la tua fotto in bella vista?

Aralune che scribacchia ha detto...

Scaldapizzette comunica che non importa se ora ti chiamano CED per lui resti sempre San Gama Martire

PS. Scaldapizzette è il nome del mio portatile

Gama ha detto...

Vai tranquillo uomo portatore sano di basso. Facciamo i santini a doppia facciata. ;)


Gama