lunedì, agosto 06, 2007

Il telefono, la tua voce... roca, rotta e pure fastidiosa!

Due chiamate fresche fresche che hanno ulteriormente appesantito la mia giornata al lavoro: sono ridotto uno zombie dopo la rievocazione storica in quel di Castel Beseno di cui parlerò in seguito quando riacquisterò la mia piena capacità espressiva.

Son qui nel mio loculo con gli occhi che fanno concorrenza al colore dell'icona del rubino del beryl che smanaccio su quattro pc contemporaneamente. Sono fuso e mi limito a lavori poco complessi e che richiedono poca concentrazione.

Configuro winzozz
Faccio gli update di sorta
Configuro la rete
Prendo il cd di $ufficio
Allungo una mano grifagna per aprire il lettore cd
Impatto contro la plastica
Ritiro la manina grifagna
Alzo gli occhi
Noto che il pc non ha un lettore cd/dvd/dischi di pietra
Impreco verso pantheon sconosciuti ai più

Va ben che non li hanno pagati perché sono il pagamento per della pubblicità messa on-line, va bene che sono usati e mi sanguina il cuore a disinstallare una licenza di $programmaDiDataWarehoseCaroComeLaVita perché non abbiamo la licenza, va ben che sono talmente storditi che se li sono fatti dare senza $ufficio e ci deve girare sopra $softwareFetecchia (vedi vecchi post) che richiede in esclusiva $ufficio... Ma fallo di Manitù! (Campagna per la parificazione dei diritti delle fedi religiose) Non è possibile che si siano fatti rifilare dei pc che non hanno nemmeno un minimo di hardware!

Mentre son lì che ancora non mi capacito suona il vociofono.

voceMisteriosa - Gama?

Gama - Si, sono io.

$utonta - Ciao sono $utonta.

Gama - Dimmi...

$utonta - C'è $collegaUtonta che si è trasferita da noi...

Gama - (10 a 1 che vuole un pc) e?

$utonta - Hanno detto che le porteranno un pc...

Gama - (Bingo!) piacere.

$utonta - Ah, non ne sai nulla?

Gama - No.

$utonta - Non è che puoi portarne uno temporaneo?

Gama - Considerando che non ne ho direi proprio di no.

$utonta - Nel mentre non può usare quello di $utonto?

Gama - Se $utonto la lascia fare si.

$utonta - No, lui è in ferie e non abbiamo la password.

Gama - E io cosa ci devo fare?

$utonta - Non ce la puoi dare?

Gama - A parte che non la so, in ogni caso per la legge sulla privacy mi spezzerebbero le gambe se lo facessi.

$utonta - Ma il pc è dell'ufficio!

Gama - La legge non l'ho fatta io, se non vi ha lasciato la password non potete usare nulla che non è condiviso.

$utonta - Ah, senti allora.

Gama - (ok Gama, niente panico) Dimmi...

$utonta - Non possiamo farle usare il pc dello sportello che non usiamo?

Gama - Certo che si.

$utonta - Allora lo puoi spostare nell'ufficio di $utonto?

Gama - Eh?

$utonta - E si, $collegaUtonta ha dei problemi e non può stare dove c'è l'aria condizionata...

Gama - Se sposti il pc su cui è condivisa la stampante non si potrà più stampare...

$utonta - Oh, ma lei non deve stampare niente!

Gama - Ma voi si, considerando che quella è l'unica stampante condivisa questo è un problema.

$utonta - Ah, e non puoi portarmene un altro?

Gama - Come ti ho detto prima: n-o-n n-e h-o.

$utonta - Nemmeno quello di qualcuno che è in ferie?

Gama - O_O



Alla fine l'ho rimbalzata al Boss che, non appena gli ho accennato la situazione, si è dato alla macchia!



La seconda telefonata è uno dei più grandi classici.

Sono sempre nel loculo che schiaffo il client di $oracolo su di uno dei quattro pc, una transumanza di colleghi va e viene nel corridoio e mi appare $collegaAbbronzata accanto.

$collegaAbbronzata - Hai mai sentito parlare di $utonta?

Gama - Hmmm, il nome non mi è nuovo ma non so nemmeno che faccia abbia...

$collegaAbbronzata - Ha chiamato per dei problemi di password di posta ma la sua casella non c'è sul server. Tu ne sai qualcosa?

Gama - No, prova a sentire $collegaSveglio che magari ne sa di più...

Dopo poco ritorna senza una risposta e decide di girarmi la chiamata.

Gama - Si?

$utonta - AAAAAAAAAAARGGHHHH! Mi avete cambiato la password della posta elettronica! Io ho configurato tutto come scritto sulla intranet ma non va nulla! Sono rientrata dalla maternità e non ho la casella di posta elettronicaaaaaa!

Gama - Domanda: quando hai controllato la posta l'ultima volta?

$utonta - L'ho configurata adesso per la prima volta!

Gama - Ecco, come dire... Tu NON HAI casella di posta elettronica: la richiesta di apertura non è mai stata fatta.

$utonta- Ah.


Fine chiamata.

Le altre della giornata le glisso ma la media è questa... :(

Gama

3 commenti:

Anonimo ha detto...

se ti può consolare, non sei l'unico zombie in un ufficio oggi, ti porgo le mie più sentite condolianze per le $UtonteAbbronzate (probabilmente le vacanze le hanno rigenerate e sono tornate più agguerrite che mai!) che ti fanno smadonnare pure al 6 di agosto: io almeno giocherello con $StudioVisuale e $SeQueLaServente in completa solitudine.

Ste-

p.s. Hai per caso letto su siti tipo Ansa di due turisti italiani arrestati in finlandia per aver tentato di toccare una renna? ^__^

Fenice ha detto...

ragazzi, commento della fra (alias la mia collega ancora per pochi giorni purtroppo): che mattinata, madonna!

io mi unisco all'unisono!
l'utonteria peggiora col caldo come la criminalità

Alessia ha detto...

iiiiiiiiiiiiiiio ho toccato una rennaaaaaa *______*